Nel Cuore delle Colline
di Valdobbiadene

 

L’ Azienda Agricola Drusian Francesco nasce nel cuore delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, oggi Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Guidata dalla figura carismatica di Francesco Drusian dal 1988, l’Azienda affonda le proprie radici a fine dell’Ottocento. Negli anni i metodi di produzione si sono affinati e le tecnologie evolute, ma immutata è la passione per il proprio lavoro e per il proprio territorio. Le colline sono impervie, lavorarle richiede grande impegno e sacrificio, ma il loro frutto è impagabile:

è l’oro che brilla nei nostri calici e, nonostante le difficoltà, continuiamo a guardare fiduciosi al domani.

Perchè Siamo Diversi?
Siamo Innanzitutto Coltivatori.

 

Seguiamo scrupolosamente tutte le operazioni in vigna, perché un buon vino nasce per prima cosa da una vite sana e forte, coltivata con attenzione e nel rispetto dell’ambiente. Solo in questo modo possiamo ottenere grappoli d’uva dalle caratteristiche tanto speciali che in bottiglia non occorre aggiungere altro.

Chiudete gli Occhi e Assaporate la Pura Espressione delle Uve Glera.
Nelle nostre colline la vendemmia avviene esclusivamente a mano. Questo ci consente di preservare l’integrità dei grappoli che, una volta arrivati in cantina, vengono sottoposti ad una pressatura soffice, per salvaguardare la qualità del mosto. I lieviti che utilizziamo sono autoctoni, ideali per le loro caratteristiche di purezza e finezza fermentativa perché il nostro Prosecco Superiore deve essere la pura espressione della fine aromaticità delle uve Glera

In collina la coltivazione della vite, la manutenzione dei filari e la raccolta delle uve avviene a mano, con un impegno di 600-800 ore di lavoro all’anno per ettaro.

Il Valore del Tempo.
Il metodo Martinotti Charmat, che prevede la seconda fermentazione in autoclave, è il metodo ritenuto più idoneo per la spumantizzazione delle uve Glera, in quanto consente di mantenere i profumi primari tipici del vitigno. Le norme di produzione del Prosecco Superiore DOCG prevedono che la presa di spuma duri almeno 30 giorni. Per noi non sono sufficienti. Per creare quel perlage elegante e persistente, firma inconfondibile degli spumanti di Francesco Drusian, prolunghiamo il tempo di permanenza sui lieviti, anche fino a 120 giorni per i prodotti più ricercati.

Tradizione e Innovazione.
La tradizione ci tramanda i valori a cui ispirarci, l’innovazione gli strumenti con cui portarli avanti. Scelte precise, lavorazioni accurate e l’impiego di attrezzature all’avanguardia che riducono l’impiego di additivi consentono di ottenere un prodotto autentico, che rappresenta le caratteristiche proprie del vitigno. L’imbottigliamento, ad esempio, avviene in assenza totale di ossigeno per poter ridurre la quantità di anidride solforosa.

Un Progetto Sostenibile

 

Produrre sempre più in armonia con l’ambiente è uno dei nostri obiettivi prioritari. Crediamo nella viticoltura sostenibile, ed è per questo che, in linea con il Protocollo Viticolo del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG a cui aderiamo, promuoviamo la riduzione dei prodotti fitosanitari in vigna e pratichiamo la concimazione organica. In azienda l’attenzione per l’ambiente si manifesta anche attraverso una gestione idrica efficiente e investimenti in risorse energetiche rinnovabili che rendono ancora più rigoroso l’impegno verso uno sviluppo sostenibile.

IL BLOG

VEDI TUTTI

Drusian SUI LIEVITI, il Nuovo Spumante Valdobbiadene DOCG di Casa Drusian

In casa Drusian nasce il nuovo spumante Valdobbiadene DOCG Sui Lieviti. E’ uno spumante rifermentato in bottiglia, senza sboccatura, proprio come facevano i nostri nonni.

Francesco Drusian Presenta le Sue METE ECCELSE

Francesco Drusian è orgoglioso di presentare la nuova linea che ha chiamato “METE ECCELSE”.

Dall’Oriente un Abbinamento Inedito con lo Spumante Drusian SUI LIEVITI

Secondo gli usi locali, il Valdobbiadene DOCG Sui Lieviti si presta ad essere abbinato in modo ottimale con un ricco tagliere di salumi e formaggi stagionati.